Terremoto in Umbria del 30/10/2016

Una verità che pochi conoscono

0
294

E se le scosse di terremoto che hanno colpito il Centro Italia domenica 30 ottobre alle 7.40 del mattino, portando devastazione tra l’Umbria e le Marche, fossero state due anziché una?
Amore e Tarocchi, per scelta, si occupa da sempre di approfondire tematica sul mondo dell’Anima, lasciando agli esperti questioni che riguardano la Scienza ufficiale e la cronaca.
In questo caso, però, siccome lo sciame sismico in corso coinvolge moltissimi dei nostri affezionati lettori e, soprattutto, le notizie ufficiali sulla magnitudo della forte scossa di domenica mattina sono state molte e contraddittorie, abbiamo deciso di approfondire l’argomento.
Molti lettori ci hanno scritto chiedendoci se l’entità della forte scossa fosse stata di magnitudo 7.1 sulla scala Richter (prima notizia diffusa dai media in base alle rilevazioni fornite dalla United States Geological Survey) o 6.5 (valutazione ufficiale data in un secondo momento dall’Ingv, Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia). L’Ingv, in un primo momento aveva parlato addirittura di una scossa di magnitudo 6.1. Ebbene abbiamo controllato e, a sorpresa, abbiamo scoperto che in realtà, ciò che ha fatto tremare l’Italia da Nord a Sud, sono state ben due scosse molto forti, avvenute a pochissimi secondi l’una dall’altra.
Nello specifico si è trattato di una prima scossa di magnitudo 6.5, registrata alle 7.40 di domenica e generatasi a 10 km di profondità nella zona di Norcia (Perugia) e di una seconda di magnitudo 6.9, generatasi due secondi dopo ad una profondità ancora inferiore, sempre nella stessa area. Si tratta di un evento rarissimo.
A rivelarlo è un sito australiano, specializzato in eventi sismici, e non solo, che monitora in tempo reale la situazione su tutto il pianeta. Si tratta del sito Quakes, da cui è tratta l’immagine che riportiamo.
Ora le motivazioni sul perché la doppia scossa sia stata taciuta dai media ci sono sconosciute, ma pensiamo che sia giusto informare di quanto accaduto.
Per ora è tutto, continueremo a seguire la vicenda e a tenervi informati.

Servizio di Cartomanzia

Per qualsiasi richiesta e informazione contatta il centralino il costo è quello di una telefonata urbana

 075 59 79 009

Non ci conosci ancora? Per te un’offerta di Benvenuto

( a soli € 5,00  un consulto di 10 minuti, oppure a soli € 10,00  consulto di 20 minuti)

SE NON VUOI, l’addebito sulla carta di credito e vuoi tenere sotto controllo la tua spesa, oppure vuoi restare in completo anonimato componi dal tuo telefono il numero

COMPONI IL NUMERO 899.00.49.20

al costo di 98 cents al minuto IVA compresa,
servizio offerto da MPV ITALIA srl costo massimo €15 a telefonata durata 15:25 minuti

 Chiami dalla SVIZZERA?

COMPONI  IL NUMERO 0901.234.019

il costo è di 1,30 Franchi Svizzeri al minuto durata massima 60 minuti