Sessualità e Astrologia: il Capricorno cosa gli piace a letto

Come conquista cosa gli piace fare sotto le lenzuola

0
2761

Il capricorno assicura la supremazia di saturno, che beneficia dell’appoggio di venere, in tutto scapito di giove e della luna.
Il nativo sembra, quindi, disporre di un importante controllo su se stesso, sulle proprie passioni e pulsioni e sul proprio istinto sessuale. Se è un tipo passionale, può esserlo solo a freddo, senza lasciar trapelare nulla. Gli obblighi morali, che si protraggono nel tempo, l’ansia di sicurezza, l’orrore per la sorpresa e l’imprevisto sono altrettanti elementi che limitano l’espressione spontanea del desiderio. Il nativo cerca anche alibi morali o intellettuali per proibirsi alcuni atti, tanto più che l’educazione e i principi imposti sono altrettanti fattori di blocco.
Alla base esiste dunque un atteggiamento restrittivo, favorito da una vitalità piuttosto debole e da una evidente preoccupazione di economizzare le proprie forze: il segno rende avari di se stessi. Tuttavia, sotto una forma deviata,non si può escludere che il nativo venga preso da una smania sessuale e che si compiaccia di collezionare esperienze per compensare la mancanza. Tutto ciò non è irrealistico e capita che un capricorno metta la propria ambizione e volontà di potenza al servizio del sesso-
Nel complesso, il nativo appare un iposessuale, cioè poco sensibile a uno qualsiasi dei 5 sensi, salvo forse per il tatto, cosa che talvolta gli provoca fissazioni feticistiche. Il suo istinto sessuale passa per essere piuttosto debole, è davvero così? L’esaltazione di Marte dovrebbe compensare in parte l’influenza di saturno e comportare una differenza rispetto al ritratto saturniano tipico, di conseguenza bisognerà ritenere il nativo solo leggermente iposessuale.
L’atteggiamento nei confronti del proprio corpo è raramente positivo. In generale, il soggetto non nutre fiducia in se stesso e ha l’impressione di essere meno avvantaggiato rispetto alla media delle persone del suo sesso. Non prova così alcuna simpatia per il proprio corpo,che cercherà di nascondere. Non è quindi un esibizionista, se non per un’eventuale sovracompensazione.
Si dovrà considerare l’attrazione per le pratiche solitarie nel corso di tutta la sua vita: il nativo è un timido, che ama i gesti stereotipati e detesta le sorprese, di conseguenza la masturbazione dovrebbe essergli confacente per il suo lato meccanico, anche se manca di immaginazione. Gli capita pure di fissarsi su un oggetto, di farsi aiutare da una bambola gonfiabile, da un pene artificiale o persino da un oggetto usuale che serva da elemento eccitante rimpiazzando così la fantasia di cui è carente.
L’esaltazione di marte nel segno ,garantisce un certo senso della differenziazione dei sessi e una sensibilizzazione ai rapporti dominante/dominato. Nello stesso tempo, l’immaginazione e la sensibilità sono deboli e la curiosità sembra inesistente.
Il capricorno induce a un comportamento bisessuale o omosessuale?
Quest’ultimo sembra poco probabile in campo maschile, tuttavia nel complesso di inferiorità invita a ricercare gli uomini virili e trasforma il nativo in fellatore. Talvolta al nativo piacerà il ruolo attivo. Cercherà inoltre di dominare e umiliare un altro uomo per gratificare la propria virilità. Nella grande maggioranza dei casi, comunque, si trova un comportamento eterosessuale, ferocemente macho e anti-omosessuale.
La donna sarà spesso dominatrice ed è possibile che si trasformi in lesbica attiva cercando di esercitare il suo potere su un’altra donna, ma dovrebbe essere un caso eccezionale.
Più facilmente, il conformismo sociale e l’obbedienza cieca a certi schemi culturali orienteranno verso un’eterosessualità stretta ed esclusiva.
L’attrazione per i piaceri di gruppo sembra nulla in entrambi i sessi, anzitutto per paura del cambiamento e poi per il timore dell’imprevisto.
Il capricorno è più spesso feticista e si grappa a un oggetto come fattore importante, se non essenziale, di eccitazione. D’altronde, vi è indotto dalla sua buona memoria e dalla sua mancanza di fantasia. Talvolta sarà zoofilo e si vendicherà sugli animali per il suo complesso di inferiorità nei confronti degli esseri umani. Sembra anche molto sensibile alla dialettica sadomasochistica. Infatti, apprezza i rapporti dominante-dominato. E’ il tipo ipo-sessuale e deve sempre eliminare un senso di colpa in occasione di un atto sessuale. Di conseguenza, umiliare il partner e punirlo, essere umiliato a sua volta, soffrire, sono altrettanti elementi che diminuiscono il senso di colpa che prova nei confronti del desiderio. Ecco perché non è escluso che il sadomasochismo venga praticato con estremismo. La mancanza di senso dell’umorismo del segno induce a prendere le cose molto sul serio. Insofferente all’esibizionismo, il capricorno è talvolta voyeur furtivo, che ama collezionare nudità altrui assistere in incognito ai loro giochi.
Lo stupro e il delitto sessuale non sono improbabili nel capricorno, che vive con tali e tanti tabù, nonché un autocontrollo così rigido da combinare grossi danni se questi vengono meno. Il delitto sessuale può avere anche lo scopo di discolparsi.
Il ricorso alla prostituzione sembra molto frequente in quanto il nativo si sentirà rassicurato all’idea di pagare il suo partner, proprio come gli sembrerà di vendicarsi della propria sessualità facendone uno strumento di potenza sul piano economico.
A livello incontro, viene usata la più grande prudenza. Il soggetto è nel complesso diffidente e ama osservare a lungo la persona che lo stimola o che risveglia il suo desiderio. Tenderà più spesso a sostituire l’audacia con l’ostinazione, quando desidera a sua volta conquistare. Se è personalmente sollecitato, farà languire la persona in causa,decidendosi solo dopo un periodo di tempo abbastanza lungo.
Durante l’atto il capricorno adotta un comportamento molto rigido nelle pratiche sessuali, che tende a ripetere secondo un meccanismo ben regolato. Cerca spesso di risparmiarsi e manifesta una certa economia di sforzi. Talvolta è un feticista fissato su una parte del corpo che l’ha colpito nel passato. Durante l’atto è diligente e impegnato, prende le cose molto seriamente ma dà l’impressione di pesantezza e mancanza di finezza. L’uomo sembra particolarmente meccanico nel suo modo di possedere una donna. Nel rapporto sessuale unisce la lentezza con la concentrazione.
L’avidità saturnia del segno induce talvolta alle pratiche orali: non sono affatto rari gli uomini e le donne dedite alla fellatio. L’erotismo anale sembra più raro e si può capire solo in una connotazione sadomasochista importante.
Nell’insieme, il comportamento sessuale è egoista, disinteressato alle fantasie dell’altro e l’atto è il più delle volte compiuto come un dovere, con più serierò che piacere propriamente detto.
Il capricorno ha il senso della coppia ma in modo negativo. Effettivamente, detesta l’avventura e gli serve molto tempo per adattarsi al suo partner, di conseguenza non gli piace cambiare.
Se vive in coppia, è di temperamento fedele ma è anche geloso e sospettoso e non permette niente al proprio partner. Se quest’ultimo si concede un”avventura, lo punirà nel modo estremo. In alcuni casi inciterà il partner a cercare l’avventura per punire se stesso.
Viceversa, il capricorno deviato induce a moltiplicare le avventure, che saranno ripetute in modo meccanico, con la mentalità del collezionista. L’uomo cadrà allora nel dongiovannesco e la donna si trasformerà in strumento sessuale sul quale passerà un reggimento di soldati. Entrambi diventeranno pertanto insaziabili, continuamente ossessionati dal sesso ma senza provare mai un’autentica soddisfazione.

Avvertimento: tutto quello che trovate scritto qui è riferito al segno “puro” già in altre occasioni mi sono raccomandata di non prendere tutto alla lettera, perché mai nessun nativo è puro nel segno,ma esistono variabili matematiche infinite. Questo è solo uno spunto sul quale costruire una analisi più approfondita di ognuno di noi, che è unico e irripetibile.
Per poter esaminare a fondo una persona ci vogliono conoscenza, tempo, studi e una forte conoscenza del genere umano.
Inoltre citiamo degli atteggiamenti che molti possono giudicare osceni e di pessimo gusto, noi qui non stiamo a giudicare, ma solo a esprimere una possibilità su una infinitesima probabilità.
Althea
Fonte: la sexualitè,une analyse astrologique di Jean-J.M. Cuypers 1985

 

Servizio di Cartomanzia

Per qualsiasi richiesta e informazione contatta il centralino il costo è quello di una telefonata urbana

 075 59 79 009

Non ci conosci ancora? Per te un’offerta di Benvenuto

( a soli € 5,00  un consulto di 10 minuti, oppure a soli € 10,00  consulto di 20 minuti)

SE NON VUOI, l’addebito sulla carta di credito e vuoi tenere sotto controllo la tua spesa, oppure vuoi restare in completo anonimato componi dal tuo telefono il numero

COMPONI IL NUMERO 899.00.49.20

al costo di 98 cents al minuto IVA compresa,
servizio offerto da MPV ITALIA srl costo massimo €15 a telefonata durata 15:25 minuti

 Chiami dalla SVIZZERA?

COMPONI  IL NUMERO 0901.234.019

il costo è di 1,30 Franchi Svizzeri al minuto durata massima 60 minuti