SESSUALITA’ E ASTROLOGIA: IL CANCRO cosa gli piace a letto

0
4242
sessualità del segno zodiacale del cancro

Signore e signori ecco a voi il regno della luna, che domina il segno a discapito di Marte e Saturno, senza dimenticare, però l’esaltazione di Giove, che apporta, per fortuna, un lieve cambiamento rispetto al lunare puro.
Il segno del Cancro, in posizione forte, dona emotività e impressionabilità, oltre che a una forte dipendenza dal passato, del piano affettivo e/o sessuale.
Questo comporta una vulnerabilità emotiva che genera bisogno di sicurezze, bisogno di protezione che scoraggiano l’audacia e l’affermazione del se a vantaggio di una quasi perenne esitazione.
Al rovescio della medaglia, troviamo un nativo curioso che ha sete di avventure che disperde molte energie fisiche, esattamente come un gioviamo. Il risultato sarà quindi ambiguo, ove il nativo vivrà spesso il proprio desiderio di esperienze con l’immaginazione, nutrendosi di fantasie che non realizzerà. Nei casi estremi, troveremo una tendenza a girovagare o la ricerca dell’avventura perenne.
Data la sua forte ricettività, il cancro è senz’altro un iper sensuale. E’ pensare che lui si crede un’ pio sessuale a causa della sua passività o del suo avere una eiaculazione precoce. L’esilio di Marte limita la virilità ma l’esaltazione di Giove crea un’importante vitalità che induce a prodigarsi fisicamente con una certa energia.
Il cancro sembra piuttosto narcisista, è spesso centrato sul proprio corpo e sembra provare nei suoi stessi confronti una tenerezza talvolta eccessiva. Per questo motivo quando trova un partner che si occupa di lui è molto felice, un po come quando un bambino viene accudito dalla madre.
La timidezza del segno, unita alle sue tendenze immaginative, comporta l’attrazione per le pratiche solitarie e la masturbazione.
I nativi di entrambi i sessi sembrano molto dipendenti dai valori materni: paiono meno coscienti della differenziazione sessuale vera e propria che del rapporto madre-figlio, che talvolta reintroducono durante l’atto, compiacendosi di essere coccolati, accarezzati e trattati maternamente dal proprio partner. D’altronde la loro memoria è estremamente forte ed essi sembrano dipendere molto dai ricordi delle loro prime esperienze, che vorrebbero ripetere all’infinito. Si nota qui la presenza di una curiosità limitata a causa si un atteggiamento di paura verso l’ignoto: questo rende il cancro esitante e allo stesso tempo avido di novità. Sarà sempre pronto quindi a fare marcia indietro, non appena si tratta di addentrarsi in cose da lui non conosciute. Questo atteggiamento si riscontra al momento dell’incontro, quando il nativo ama osservare chi gli è ancora sconosciuto e inizia un processo di seduzione passiva, obbligando l’altra fare il primo passo. Gli capita così di essere provocante, ma prederà la sua bella sicurezza non appena l’altro vorrà passare a fatti concreti. Per poter passare oltre, il cancro, ha bisogno di un clima molto tenero e rassicurante che gli permetta di lasciarsi andare in tutta fiducia.
il cancro può essere omosessuale? lo abbiamo già detto, il segno sensibilizza fortemente i valori materni e femminili. Perciò il più delle volte il soggetto sarà alla ricerca di una donna molto materna, molto affettuosa, in grado di sostituire la madre e davanti alla quale tenderà a diventare bambino anche da adulto.Non si può tuttavia escludere che il natio cercherà di assumere su se stesso i valori materni e femminili alimentando fantasie omosessuali di carattere passivo, durante le quali immaginerà di essere sia il bimbo che la madre dell’uomo che lo domina. Allo stesso modo, in campo femminile, la nativa assumerà spesso un comportamento verso l’uomo che la seduce, ma le capiterà talvolta di giocare il ruolo della lesbica passiva e iper femminile.
Il riferimento all’infanzia e al passato può provocare diversi particolarismì, quali la pedofilia e l’incesto (sopratutto verso la madre), così come l’affetto per un animale di casa può provocare pratiche zoofile.
In compenso, il sadismo e il masochismo vero sembrano totalmente estranei alla natura del nativo. E’ troppo sensibile per ricercare sensazioni così forti. Ma, può succedere molto spesso, un atteggiamento di sottomissione o di dipendenza nei confronti del partner tale da rasentare il masochismo di fatto.
Si potrebbe credere che il nativo sia troppo timido e troppo pauroso per lasciarsi andare a uno stupro o a un delitto sessuale, ma l’uno e l’altro sono qualche volta compiuti per reazioni contro il temperamento di base.
Per quanto riguarda le pratiche sessuali, si nota una forte sessualità che assume le caratteristiche dell’ingordigia. Gli capiterà spesso di accentrare la propria attenzione sui preliminari a scapito della sessualità propriamente detta. Sembra molto probabile il ricorso all’erotismo orale e anale a danno di una sessualità più classica.
Il bisogno di sicurezza del segno porta chiaramente alla formazione della coppia. Il nativo sembra essere un gran sentimentale che cerca di avere le relazioni più tenere possibili con il proprio partner. Se vive in coppia, la sua natura passiva scoraggerà il bisogno di avventure ma bisogna dire anche che è difficile per lui/lei dire di no quando si presentano occasionai esterne, specialmente se ha impressione di poter commettere l’adulterio in situazioni di sicurezza totale.
Relativamente indifferente alle relazioni esterne del partner, il nativo tende a reagire con vivacità quando si sente abbandonato, cosa che gli succede spesso, visto il suo troppo bisogno di sicurezza. In alcuni casi capita anche che il bisogno di protezione sia pienamente soddisfatto dalla presenza di un madre affettuosa e dalla vicinanza dell’abitazione dei genitori. In questo caso si potrà facilmente immaginare un nativo che si lascerà andare in un vagabondaggio sessuale, accettando tutte le avventure che si presentano, senza alcuna selettività.

Avvertimento: tutto quello che trovate scritto qui è riferito al segno “puro” già in altre occasioni mi sono raccomandata di non prendere tutto alla lettera, perché mai nessun nativo è puro nel segno,ma esistono variabili matematiche infinite. Questo è solo uno spunto sul quale costruire una analisi più approfondita di ognuno di noi, che è unico e irripetibile.
Per poter esaminare a fondo una persona ci vogliono conoscenza, tempo, studi e una forte conoscenza del genere umano.
Inoltre citiamo degli atteggiamenti che molti possono giudicare osceni e di pessimo gusto, noi qui non stiamo a giudicare, ma solo a esprimere una possibilità su una infinitesima probabilità.
Althea
Fonte: la sexualitè,une analyse astrologique di Jean-J.M. Cuypers 1985

 

Servizio di Cartomanzia

Per qualsiasi richiesta e informazione contatta il centralino il costo è quello di una telefonata urbana

 075 59 79 009

Non ci conosci ancora? Per te un’offerta di Benvenuto

( a soli € 5,00  un consulto di 10 minuti, oppure a soli € 10,00  consulto di 20 minuti)

SE NON VUOI, l’addebito sulla carta di credito e vuoi tenere sotto controllo la tua spesa, oppure vuoi restare in completo anonimato componi dal tuo telefono il numero

COMPONI IL NUMERO 899.00.49.20

al costo di 98 cents al minuto IVA compresa,
servizio offerto da MPV ITALIA srl costo massimo €15 a telefonata durata 15:25 minuti

 Chiami dalla SVIZZERA?

il costo è di 1,30 Franchi Svizzeri al minuto durata massima 60 minuti

COMPONI  IL NUMERO 0901.234.019