Non lasciare che un litigio metta in crisi la tua relazione

impara a chiedere scusa

0
320

Ci sono casi in cui si deve mettere da parte l’orgoglio. E’ l’unico sistema per impedire che le incomprensioni possano incrinare l’intesa di coppia.
Basta poco, un sorriso, un abbraccio o un sms.
E’ una parola semplice, chiara, eppure potente, che usiamo tutti troppo poco. E’ “scusa”. Le persone hanno perso l’abitudine di usarla,come se
fosse diventata scomoda o superflua. Invece è uno dei collanti migliori per le relazioni, una parola che si prende cura dei rapporti umani e che contrasta la presunzione e l’orgoglio.
Del resto l’armonia di una coppia va in crisi quando ci sono incomprensioni mai chiarite, e bisticci per futili motivi che portano a malintesi e musi lunghi.
Eppure molto spesso basterebbe poco per ricucire lo strappo. Specie se chi ha provocato il danno trovasse il coraggio di fare la prima mossa.
Chiedere scusa e ricominciare serenamente il rapporto non è poi così difficile. Ci vuole solo un po’ di umiltà e la voglia di mettersi in discussione.
Anche se in apparenza può sembrare un gesto di debolezza, in realtà ammettendo i nostri errori prendiamo in mano le redini del gioco, dimostrando di essere maturi per sistemare qualcosa che noi abbiamo rotto. Non occorrono tante parole, basta seguire il nostro istinto, smettendo di rimuginare su quanto accaduto. Le scuse sincere lasciano sempre il segno, soprattutto se dette con il cuore in mano.
Non esiste un modo migliore di un altro per farsi perdonare. Un sorriso, un abbraccio, un mazzo di fiori o un messaggino carino, vanno tutti benissimo. Sempre, dopo un’accesa discussione si tende a soppesare torti e ragioni. Ma bisogna capire che una relazione di coppia non è una lotta di supremazia per stabilire chi è il vincitore: fermarsi a ragionare diventa l’unico modo per disinnescare la bomba.
Impariamo dunque a considerare il momento delle scuse come una medicina per la nostra storia d’amore. Una volta curato il problema, quello
che è accaduto non esisterà più e potremo guardare avanti col sorriso. L’altro non potrà che imparare da questo atteggiamento.
E la prossima volta sarà lui a fare lo stesso.
Amare non significa battagliare, ma trovare il modo più sano per fare la pace.

Michela

 

Servizio di Cartomanzia

Per qualsiasi richiesta e informazione contatta il centralino il costo è quello di una telefonata urbana

 075 59 79 009

Non ci conosci ancora? Per te un’offerta di Benvenuto

( a soli € 5,00  un consulto di 10 minuti, oppure a soli € 10,00  consulto di 20 minuti)

SE NON VUOI, l’addebito sulla carta di credito e vuoi tenere sotto controllo la tua spesa, oppure vuoi restare in completo anonimato componi dal tuo telefono il numero

COMPONI IL NUMERO 899.00.49.20

al costo di 98 cents al minuto IVA compresa,
servizio offerto da MPV ITALIA srl costo massimo €15 a telefonata durata 15:25 minuti

 Chiami dalla SVIZZERA?

COMPONI  IL NUMERO 0901.234.019

il costo è di 1,30 Franchi Svizzeri al minuto durata massima 60 minuti