La superstizione e il gioco d’azzardo

0
293

La superstizione è sempre stata una componente inseparabile del gioco d’azzardo. I giocatori di tutto il mondo a volte addirittura condividono le stesse superstizioni e ogni paese ha il suo insieme di credenze che definiscono cosa porta fortuna e cosa no.

Molti giocatori credono che la loro fortuna o sfortuna possa derivare da una serie di situazioni o da come loro o l’ambiente circostante reagiscono in una certa situazione. Le superstizioni in cui credono hanno un forte effetto su tali persone, a volte anche credenze che sembrano irrilevanti come dire una certa parola nel momento sbagliato.

Alcune superstizioni sono in qualche modo comprensibili altre sembrano del tutto assurde. La verità è che quasi tutti i giocatori, non importa quanto siano razionali, hanno qualche forma di superstizione, della quale possono magari non essere consapevoli. Molti giocatori credono di poter migliorare il proprio gioco, praticando strani comportamenti o seguendo certe credenze. La maggior parte dei giocatori si costruisce un personale insieme di credenze, ma ce ne sono alcune che quasi tutti condividono.

Ecco alcuni esempi di credenze comuni:

– rompere uno specchio, il colore nero, camminare sotto una scala, cani vicini al tavolo da gioco sono forrieri di sfortuna;

– un quadrifoglio, una zampa di coniglio, un ferro di cavallo o indumenti particolari portano buona fortuna. La buona fortuna bussa alla vostra porta se soffiate sui dadi due volte prima di lanciarli; se impilate le vostre fiches con ordine; se incrociate le dita e se c’è del rosso intorno a voi.

Anche studi psicologici mostrano la natura superstiziosa dei giocatori d’azzardo. La teoria cognitiva sul gioco mostra come le false credenze dei giocatori possano condurre a rincorrere le perdite, a sbalzi di umore, chiusura in se stessi, illusioni e altre conseguenze negative. Sebbene non è detto che i giocatori superstiziosi siano anche giocatori patologici, gli studi mostrano come le credenze di alcuni giocatori possano essere molto forti nell’influenzare il loro comportamento.

Le ricerche indicano che il cuore dell’errore cognitivo sta nelle nozioni che i giocatori possiedono rispetto alla casualità. Decenni fa, Gaboury e Ladouceur, due psicologi di una università canadese, che stavano conducendo delle ricerche sull’argomento, hanno invitato i partecipanti a pensare ad alta voce mentre giocavano d’azzardo ed hanno osservato che il 70% delle percezioni verbalizzate era sbagliato.

Alcuni dei commenti dei giocatori erano “La macchina deve pagare, devo continuare”; “Ecco il mio dealer fortunato, con lui vinco sempre”; e “Oggi mi sento bene, deve essere il mio giorno fortunato.” Risultati simili sono stati osservati in giochi diversi come il blackjack, la roulette, le lotterie e le video-lotterie.

Superstizioni cinesi
I Cinesi occupano una posizione speciale tra le persone superstiziose. Possono essere davvero superstiziosi in particolare quando si tratta di gioco d’azzardo. Alcune superstizioni cinesi legate al gioco sono diventate una componente essenziale della cultura cinese e vengono ampiamente accettate dalla maggior parte della popolazione.

I cinesi credono che scegliere il numero giusto possa determinare la fortuna di qualcuno. Alcuni giocatori cinesi evitano addirittura alcuni numeri di stanza negli hotel, come ad esempio il 58 (perché in cantonese suona come “non farai fortuna”) o il 4 (che suona come “muori”) e scelgono invece numeri positivi come 18 (che richiama alla mente il cantonese per “farai molta fortuna”) o l’84 (che in cantonese suona come “fortunato fino alla morte”).

Per una persona cinese, l’8 si collega con la prosperità ed il 4 con la morte. Numeri come 3, 6 e 9 vengono considerati numeri buoni che, se combinati con l’8 o altri numeri, possono contribuire ad avere fortuna e a vincere quando si scommette. Una combinazione di numeri cosiddetti positivi comprende 1388 (che suona come “la prosperità nella vita”), 998 (che suona come “prosperare per molto tempo”) e 168 (che suona simile a “prosperità lungo tutta la via”).

Scegliere il numero sbagliato, invece, può creare molti problemi. Un giocatore cinese eviterà di alloggiare in una camera con un numero sbagliato, e si terrà lontano dai numeri sfortunati prima di andare a giocare. I giocatori superstiziosi possono anche praticare dei rituali che porteranno al giocatore fortuna e terranno lontana la sfortuna, come ad esempio pregare, offrire degli omaggi alle divinità, etc…

Ecco alcune delle superstizioni molto diffuse tra i cinesi:

– non contare soldi durante una sezione di gioco
– stare lontani dal sesso e dalle donne (riferito agli uomini)
– evitare di vedere monaci o suore prima di andare al casinò
– indossare biancheria intima rossa quando si gioca
– non toccare le spalle di qualcuno mentre sta giocando
– le donne hanno più possibilità di vincere durante il ciclo
– non scegliere camere d’albergo con numeri negativi come 4 o 14
– non entrare nei casinò attraverso la porta principale poiché è maledetta
– accendere tutte le luci a casa prima di uscire per andare a giocare.

Servizio di Cartomanzia

Per qualsiasi richiesta e informazione contatta il centralino il costo è quello di una telefonata urbana

 075 59 79 009

Non ci conosci ancora? Per te un’offerta di Benvenuto

(a soli € 5,00  un consulto di 10 minuti, oppure a soli € 10,00  consulto di 20 minuti)

SE NON VUOI l’addebito sulla carta di credito e vuoi tenere sotto controllo la tua spesa, oppure vuoi restare in completo anonimato componi dal tuo telefono il numero

COMPONI IL NUMERO 899.00.49.20

al costo di 98 cents al minuto IVA compresa,
servizio offerto da MPV ITALIA srl costo massimo €15 a telefonata durata 15:25 minuti

 Chiami dalla SVIZZERA?

COMPONI  IL NUMERO 0901.234.019

il costo è di 1,30 Franchi Svizzeri al minuto durata massima 60 minuti