AMORE & TAROCCHI

Galleria Sinistra
Galleria Destra
Indicaci il tuo apprezzamento nei social network   
Condividi nei social network   

Una testimonianza: lei era bella, ma a letto era una mummia

pubblicato il 30/01/2015 16:05:41 nella sezione "Amore"

A proposito dell'articolo precedente legato alla comunicazione durante il rapporto sessuale, mi sono ricordato che diversi anni fa, ebbi una storia con una bella ragazza, mora con gli occhi chiari, e confesso anche molto disinibita a letto, insomma auto-reggenti e in possesso di una coinvolgente "arte amatoria", in parole povere era brava a letto, faceva tutto' cio' che poteva piacere ad un uomo, soltanto che avevo un "neo", durante i rapporti sessuali rimaneva in silenzio, beh questo fatto a me non piaceva, mi disturbava, il fatto che non mi sentivo protagonista del suo piacere e mi toglieva anche la stessa eccitazione iniziale, spegneva il desiderio. Poi con il tempo ho capito che mi trovavo molto meglio a letto con donne meno belle e meno attraenti e che invece erano molto partecipi, si facevano molto sentire durante il rapporto sessuale stesso, credo di essere un tipo nella norma, con gusti comuni a tanti altri uomini, quindi una donna silente durante il sesso, ha un effetto negativo su di me come negli altri in genere, pertanto il "rifiuto" di quella bella ragazza che rimaneva zitta, ma non e' una mia peculiarita' soggettiva ma questa appartiene al mondo maschile in genere. Il mio invito e' dunque quello di lasciarsi andare durante il rapporto, abbandonare ogni forma di paura e di timidezza, non dico che dobbiate diventare delle urlatrici tipo porno diva, che si comprende ad un miglio che trattasi di pura recitazione, dico semplicemente di partecipare in modo rilassato al piacere del vostro uomo, anche con sospiri e gesti del copro che gli trasmettano e gli facciano percepire il vostro naturale e sincero piacere. Il sesso in una coppia e' quella situazione che nel bene e nel male puo' decidere la sua evoluzione, vivetelo con sereno spirito di amore e di sana emozione, non fate nulla di male, accantonate i sensi di colpa che ci vengono trasmessi fin da piccoli quel senso di "peccato", il vero peccato a volte e' mettere in condizione il proprio uomo di sentirsi insoddisfatto, con il rischio che poi cada tra le braccia e le gambe di un'altra donna piu' appagante e piu' coinvolgente.... Donna avvisata…..

Leggi per intero >

A letto con lui: le parole giuste per sconvolgerlo.

pubblicato il 30/01/2015 16:02:19 nella sezione "Amore"
Durante i rapporti intimi, anche le parole giuste fanno la loro parte, va bene l'intimo ultimo grido, va bene una calda atmosfera ma voi non immaginate quanto potere possono aver le parole giuste, prima e durante il vostro rapporto sessuale, dobbiamo comunque fare una premessa sull'uso delle parole in genere, affinche' possiate meglio capire quanto e' importante cio' che dite e come lo dite. Quando ci rivolgiamo ad una persona, parlandole, comunichiamo con essa, ovvero trasferiamo i nostri pensieri all'altro, il parlare e' composta da cio' che diciamo, dal contenuto, (linguaggio verbale) e dal come lo diciamo, il modo, (linguaggio non verbale), e' questa la parte che maggiormente l'latro recepisce ed influenza la sua reazione alle nostre parole, se sussurriamo ad un uomo: "quanto mi piaci...", con trasporto, eccitazione, sara' diverso da dirgli "quanto mi piaci..." in modo freddo asettico e detto tanto per dirlo, se poi lo diciamo ridendo, questa frase assumera' un tono ironico e beffardo, quindi potra' causare in lui una reazione negativa, si sentira' deriso e preso in giro, dunque tenete bene a mente il MODO CON CUI VI RIVOLGETE AL VOSTRO UOMO, AL TONO DELLA VOCE, AL RITMO DELLE VOSTRE PAROLE E ALLE PAUSE FRA UNA FRASE E L'ALTRA, attenzione non vi stiamo dicendo di recitare', e' chiaro che una vostra convinzione di fondo su cio' che dite, dovra' esserci, vi stiamo suggerendo di migliorare la vostra comunicazione anche durante il rapporto sessuale. Se volete farlo eccitare al massimo, fissatelo, e ditegli che il suo profumo vi eccita tantissimo, se volete potrete usare parole anche parole molto piu' "esplicite" e voi sapete quali sono, inoltre non siate banali non dite la solita frase : "quanto sei bravo a letto..", usate degli esempi o metafore piu' fantasiose o di effetto, tipo " sei un vero toro...", oppure "sei il mio stallone...", ricordate che l'uomo e' molto piu' crudo e meno romantico di una donna, adora sentirsi il protagonista e il migiore, specialmente sotto le lenzuola, insomma mettete da una parte la timidezza e siate come lui vi vuole, delle "squillo anche nel parlare" in quei particolari momenti di piacere.

Leggi per intero >

Giada e Serena di Rimini, una coppia fuori dagli schemi classici

pubblicato il 27/01/2015 11:16:25 nella sezione "Le vostre storie"
Un amore, due mamme e due figli, il dibattito e' aperto ma manca una legge Europea.
A volte in tv non si discute soltanto dei soliti omicidi, degli ipotetici colpevoli, alla Vita in Diretta su Ra1 di lunedi 26 dicembre, e' stato affrontato il tema dei "genitori dello stesso sesso, due donne, diventate genitori di due figli", si tratta di Giada e Serena di Rimini, che attraverso la fecondazione artificiale, effettuata in Spagna,  hanno generato due figli gemelli,
Il dibattito ha visto la partecipazione di esponenti del mondo cattolico, esperti della psicologia e i soliti "tuttologi", non mi addentro in quello che e' stato il risultato del dibattito televisivo ma sul fatto che comunque e' stato lanciato un sasso nello stagno, in quanto la tecnologia medica, corre spesso piu' veloce delle leggi in materia, infatti si tratta di capire se debba prevalere il diritto di due persone dello stesso sesso, ad essere genitori, rispetto al diritto dei figli ad avere una genitorialita' di tipo classico, con tutte le garanzie che questa possa offrire, si tratta di capire se queste nuove vite, avranno poi una vita psicologicamente normale o condizionata da una situazione famigliare "inconsueta", personalmente non ho la presunzione di poter dire quale sia la risposta giusta per ognuno di questi dubbi. uso la parola dubbio in quanto ad oggi non esistono certezze in merito.
Credo che invece certe situazioni, debbano essere oggetto di una attenta analisi degli esperti, non certo di ideologie politiche o di tipo religioso, quello che comunque va tutelato e' l'esclusivo interesse e il futuro dei figli, che non sono certo un "autoregalo" che la coppia dello stesso si dona ma sono esseri umani sensibili che un giorno avranno la loro vita ed un loro futuro, c'e allora bisogno di una legge europea che valga in tutti gli stati, il piu' possibile giusta per tali genitori e per gli stessi figli, credo che l'Europa debba non solo occuparsi delle misure delle vongole, di come si pesca o come si debba cacciare, o degli interessi economici dei singoli paesi, il Parlamento Europeo ha il dovere di pronunciarsi in modo chiaro e definitivo.

Leggi per intero >

Se ti usa violenza NON è amore

pubblicato il 26/01/2015 11:51:46 nella sezione "Le vostre storie"
Lei, amante, lo respinge e lui la massacra di botte,
la faccia buia dell'amore.

E' accaduto alla periferia di Ostia, in provincia di Roma, lei una donna di 45 anni era l'amante di un maresciallo dell'aeronautica, lui padre di famiglia, quando lei gli ha detto che voleva troncare questa relazione, l'uomo l'ha selvaggiamente picchiata fino a ridurla in fin di vita, per poi lasciarla agonizzante in un canneto, la donna e' stata soccorsa da un passante che ne ha udito le disperate urla di aiuto. Questa e' la faccia buia dell'amore, in quanto a prescindere dalla situazione clandestina, criticabile quanto vogliamo ma il punto è la violenza in particolare nei confronti di una donna non va mai usata e vanno pienamente condannati certi deprecabili gesti, l'amore e' tutt'altra cosa: rispetto, stima e il bene nei confronti dell'altro, non certo il male generato con violenza fisica o psicologica. Questo triste fatto di cronaca deve essere un invito alla riflessione per tutte quelle donne che ogni giorno subiscono violenze da mariti, fidanzati o amanti, esse devono capire che questo non e' un aspetto dell'amore ma esattamente il suo esatto contrario il lato buio e pericoloso che qualche donna confonde come una "forma" di amore, e' bene allontanarsi o allontanare tali persone e rivolgersi agli organi competenti di pubblica sicurezza, ricordando che chi usa violenza una volta, e' in grado fi farlo anche volte, questo e' solo l'inizio di un incubo che puo' portare a grevi ed irreversibili conseguenze.
Questo triste fatto di cronaca deve essere un invito alla riflessione per tutte quelle donne che ogni giorno subiscono violenze da mariti, fidanzati o amanti, esse devono capire che questo non e' un aspetto dell'amore ma esattamente il suo esatto contrario il lato buio e pericoloso che qualche donna confonde come una "forma" di amore, e' bene allontanarsi o allontanare tali persone e rivolgersi agli organi competenti di pubblica sicurezza, ricordando che chi usa violenza una volta, e' in grado fi farlo anche volte, questo e' solo l'inizio di un incubo che puo' portare a gravi ed irreversibili conseguenze.

Leggi per intero >

Qualcuno vuole sostituire la parola Famiglia col Gender

pubblicato il 26/01/2015 11:34:49 nella sezione "Le vostre storie"
Comunicato Stampa On. Mazzocchi sul Caso Pillon

La filosofia del gender non è altro che una corrente di pensiero che parte dalle differenze sessuali per arrivare a negare la differenza tra maschio e femmina

La teoria gender riprendendo una nota frase di Simon de Beauvoir " donne non si nasce ma si diventa "introduce l'idea che il sesso che "siamo" può non coincidere con il "genere" che possiamo divenire. In altri termini:possiamo nascere donne e divenire uomini o viceversa, possiamo nascere uomini e divenire donne. Insomma la natura è irrilevante: ciò che conta è' come ci "sentiamo" e soprattutto come " vogliamo "essere.

Gli accadimenti drammatici che sono accaduti ( suicidi di persone che avevano fatto scelte contro natura ) dimostrano nei fatti questa ambiguità' genitale.

Nonostante questo,le teorie del gender hanno continuato a diffondersi nella filosofia e nel diritto.

Forti di queste teorie in maniera subdola si sono infiltrate le lobbies dei gay approfittando della ambiguità ancora oggi diffusa del termine.

La sostituzione della parola "sesso" con la parola "genere" non è introdotta per intenzioni raffinate o eleganti,ma per una ragione ideologica ben precisa: la teorizzazione della priorità del genere sul sesso,della volontà sulla natura. Un ideologia che apre ad un "pendio scivoloso". Accettare queste premesse significa ritenere che ogni individuo possa scegliere la sua "identità di genere " a prescindere dalla sessualità del proprio corpo; significa anche ritenere che "ogni orientamento sessuale " vale quanto qualsiasi altro ( equiparando la eterosessualità alla omosessualità). Insomma l'affermazione inevitabile della "neutralità' sessuale ".

E in Italia la sinistra non si è' fatta sfuggire l'occasione di portare perfino in Parlamento ( proposta della sen. Valeria Fedeli PD ) di adottare nelle scuole misure e contenuti per eliminare " pregiudizi fondati sulla impropria identità costretta" in base al "sesso di appartenenza ". Non si chiede di riconoscere pari identità ai transessuali, ma addirittura si chiede che i nostri ragazzi nelle scuole comincino a capire che l'idea della famiglia con i ruoli ben definiti si può sostituire col gender.

E se qualcuno afferma che questa filosofia e' contro natura viene denunciato come l'Avv.Simone Pllon, al quale esprimiamo la nostra piena,convinta ed incondizionata solidarietà'.

E ci meravigliamo che alcuni magistrati indaghino Pilon e non applichino il codice quando nelle scuole spesso dagli stessi professori vengono calpestati valori garantiti dalla nostra Costituzione.



Antonio Mazzocchi


Leggi per intero >

 La tecnologia amica di Cupido ma e' nemica del sesso.

pubblicato il 22/01/2015 13:03:59 nella sezione "Amore"


Se da un lato, come abbiamo gia' scritto in un precedente articolo, la tecnologia, intesa come smart phone, tablet, pc e internet, aiuta Cupido nel generare nuove conoscenze e anche nuove relazioni sentimentali, dall'altro lato, e' diventata una minaccia per i rapporti sessuali nelle coppie.
Da uno studio condotto da due importanti Universita' di Ricerca a Londra, (non cito i nomi solo perche' lunghi e complessi),
comunque i ricercatori Britannici, hanno condotto uno studio lungo 10 anni e su un campione di 15.000 persone intervistate, notando che in 10 anni la frequenza dei rapporti sessuali mensili dei britannici e' passata da 6 a 5, negli ultimi anni.
Un calo cosi' forte della frequenza dei rapporti sessuali nelle coppie inglesi, e' dovuta in primis da una costante preoccupazione per i consueti problemi economici e di lavoro di natura quotidiana ma anche dall'uso continuo dei cellulari di ultima generazione anche in camera da letto, sembra proprio che internet si sia infilato sotto le lenzuola di ogni coppia, divenendo un elemento distrattivo anche nei rapporti sessuali della stessa coppia.
Infatti i vari social network, Facebook, Twitter, la casella di posta elettronica da controllare, il rispondere alle email , le notizie, il meteo e siti di shopping on line, sembrano essere diventati di normale  abitudine, tanto da non far pensare ad un sano rapporto sessuale.
Addirittura in casi pur non frequenti, i siti porno di facile  e immediata consultazione, si sono sostituiti ad un rapporto sessuale reale, insomma il virtuale diventa sempre piu'  presente (nella coppia) a scapito di emozioni legate a situazioni reali.
Ora ci stupiamo rispetto a certi dati cosi' inaspettati ma dobbiamo anche fare una riflessione: in fondo anche la tv ha fatto la stessa cosa  negli anni 60 e 70, se prima del suo avvento, dopo cena si andava a letto perche' c'era poco altro da fare, dopo la sua comparsa  le coppie si sono sedute sul divano, a discapito di una vita sessuale sicuramente prima piu' intensa, quindi non si tratta di un fenomeno cosi' nuovo ed improvviso, la tecnologia  pur in modo minore, si e' gia' da anni infiltrata sotto le lenzuola!

Leggi per intero >

Sessualità e astrologia: L' Acquario come conquista cosa gli piace fare sotto le lenzuola

pubblicato il 21/01/2015 08:14:15 nella sezione "Astrologia"
Questo segno gode sul piano affettivo e sessuale, come in altri campi, di una reputazione di liberalità e di tolleranza che sembrerebbe lusinghiera, ma nella realtà non è esatta. Basterebbe parlare con chiunque abbia condiviso momenti di intimità con un acquario per confermare questa opinione.
Il segno infatti è retto da urano e subisce l'influsso di saturno, due pianeti che non evocano affatto la flessibilità e l'adattabilità, a scapito del sole e di nettuno.
L'acquario è un individuo freddo e poco affettuoso, attaccassimo alla propria autonomia e libertà di movimenti. Aspira alla più grande indipendenza rispetto al suo ambiente sociale e prova un evidente piacere a rimarcare la propria differenza e a non fare nulla come gli altri.
Non ha evidentemente il senso della coppia, ma gli capita di tanto in tanto di fissarsi a lungo sulla stessa persona.
E' un ipo-sessuale che ostenta un comportamento maniacale nell'espressione del suo desiderio, che ogni tanto stravolge. Gli piace crede che tutto è possibile, è aperto a ogni pratica alternativa ma è incapace di vivere o incominciare più cose allo stesso momento. All'istante deve semplificare, fissarsi su un unico comportamento, che abbandonerà quando ne avrà esaurito tutte le potenzialità.
La maggior parte dei nativi sono quindi persone con cui è difficile vivere: ciò comporta spesso l'instabilità delle relazioni.
Vediamolo nei dettagli.
La sensualità del segno è particolarmente debole e il nativo sembra nettamente meno sensibile di altri rispetto a tutto quanto concerne i cinque sensi, sopratutto per quanto riguarda la vista.
E' anche un pio sessuale il cui istinto, senza essere realmente scarso, si esprime in modo irregolare. A seconda dei periodi, non è escluso che soffra di disturbi contraddittori che vanno dall'eiaculazione precoce all'impotenza negli uomini, dalla ninfomania alla frigidità nelle donne..
L'acquario è piuttosto indifferente al proprio corpo, che non considera tanto un oggetto di desiderio quanto uno strumento utile per prestazioni più o meno valide.
Non è quindi un narcisista, tuttavia quasi certamente attraverserà almeno un periodo, nella sua esistenza, di masturbazione intensa. Apprezzerà il piacere solitario che gli garantisce l'indipendenza sessuale e nel contempo si svolge attraverso gesti meccanici, con un pronunciato senso tecnico. Osserviamo che l'attrazione delle native per le "protesi" meccaniche, che possono essere d'aiuto durante i giochi solitari.
Una certa letteratura astrologica tende a far credere che l'acquario sia più tentato dall'omosessualità di altri segni. E' chiaro che un acquario con tendenze omosessuali non cercherà di nasconderle, proverà un certo piacere maligno ad accentuare la propria differenza, talvolta fino al limite della caricatura, tanto che si noterà più facilmente.
Dall'altra parte, l?acquario da buon iraniano non ama limitarsi a una pratica precisa, la sua curiosità lo spinge a provare tutto e sembra quindi normale che attraversi una fase omosessuale durante la quale, maniaco com'è d'abitudine, ostenterà un comportamento puramente omosessuale. A parte questo, cosa può orientare l'acquario verso l'omosessualità? In effetti, non è molto sensibile alla polarizzazione sessuale e ai rapporti dominante/dominato o conquistatore/conquistato.
Tuttavia, sembra un individuo alla ricerca della differenza, che tende a preferire persone più diverse possibile da sè. Di conseguenza, ci sono tutti i motivi per credere che troverà questa differenza cercandola nel sesso opposto e che sarà più facilmente eterosessuale rispetto agli altri segni.
Osserviamo anche che l'acquario non si risolve mai ad accettare le su eventuali tendenze bisessuali, in quanto cerca di semplificare, di distinguere in modo netto rifiutando ogni forma di ambiguità.
L' acquario è ovviamente del tutto insofferente nei confronti degli amori di gruppo che non gli permettono di concentrare il proprio desiderio e non ama neppure l'eccitazione collettiva, che lo fa fuggire.
Allo stesso modo, sembra poco interessato al voyeurismo, dato che attribuisce poca importanza alla vista.
Sarà tentato dal sadomasochismo? Certamente nono dal sado-masochismo artificioso, che gli sembra una sofisticheria inutile. Invece potrebbe attraversare una fase sadica o masochistica, più per fare un'esperienza originale che per convinzione. Tuttavia, il ricorso a una reale vigenza pare gli sia estraneo: preferisce accentuare la propria differenza piuttosto che soffrire o far soffrire.
La sua ansia di indipendenza, la mancanza di adattabilità dovrebbe distoglierlo da quasi tutte le forme di prostituzione, salvo forse la prostituzione maschile attiva di carattere maniacale o tecnicistica. Nella scelta dei partner è nel complesso molto selettivo ed esigente. Si vieterà sempre un partner mediocre, senza particolari caratteristiche. Non vorrà mai uno che potrebbe essere confuso fra migliaia d'altri. Per il resto, sono possibili due ipotesi: può cercare attivamente individui che abbiano un particolare psicologico o fisico preciso, e questo indica un feticismo corporale, oppure può ricercare una persona del tutto nuova, completamente diversa dai partner precedenti. Nel complesso, si noterà un'alternanza dei due comportamenti in fasi successive.
Al momento dell'incontro, sembra molto attivo verso la persona che gli piace o lo affascina: il desiderio nasce in lui in modo abbastanza brutale e ciò lo porta ad assumente un atteggiamento aggressivo e convincente verso l'essere desiderato. Non è raro poi che voglia passare immediatamente all'atto. Viceversa, rifiuterà sempre di avere rapporti con una persona che lo sollecita ma ch'egli non desidera. E' sottinteso che in amore è lui che sceglie e ha orrore di essere scelto.
Per quanto riguarda epe pratiche sessuali, si può prevedere che, chiunque sia il suo partner, si sforzerà sempre di rimarcare la sua differenza e di apparire come un amante eccezionale, di quelli che non si possono dimenticare. E' anche poco arrendevole e adattabile: gli piace stupire e sconcertare, perciò è così personale nel suo modo di agire.
Nel complesso, pare dotato di buona tecnica, di cui fa grande uso. E' particolarmente attento alle zone esogene del corpo. In più, tende sempre a mantenere l'iniziativa e a imporre le proprie condizioni al partner.
La sua libertà di spirito fa in modo che egli non escluda a priori nessuna pratica, ma è poco adattabile e quindi è impossibile sforzarlo a fare cose di cui non ha voglia. Questo comportamento si osserva in tutti e due i sessi.
L' iraniano e l' acquario sono dei solitari ma succede che si fissino su una persona precisa e, in questo caso, le sono assolutamente fedeli senza nessuno sforzo. Non esigeranno neppure la fedeltà del partner, ritenendo si tratti di un problema che non li riguarda. a cui domina l'ansia di indipendenza: se uno vuole essere fedele è un problema suo, non dell'altro. In compenso, per stanchezza, per desiderio di cambiare, capita sovente a un acquariano di mettere fine a una relazione all'improvviso.
L'acquario libero da legami moltiplicherà volentieri le avventure, collezionando occasioni più originai, gli esseri più strani, con il netto rifiuto per la ripetizione, E' dunque aperto alla differenza in attesa della persona che gli permetta di fissare il proprio desiderio.


Avvertimento: tutto quello che trovate scritto qui è riferito al segno "puro" già in altre occasioni mi sono raccomandata di non prendere tutto alla lettera, perché mai nessun nativo è puro nel segno,ma esistono variabili matematiche infinite. Questo è solo uno spunto sul quale costruire una analisi più approfondita di ognuno di noi, che è unico e irripetibile.
Per poter esaminare a fondo una persona ci vogliono conoscenza, tempo, studi e una forte conoscenza del genere umano.
Inoltre citiamo degli atteggiamenti che molti possono giudicare osceni e di pessimo gusto, noi qui non stiamo a giudicare, ma solo a esprimere una possibilità su una infinitesima probabilità.
Althea
Fonte: la sexualitè,une analyse astrologique di Jean-J.M. Cuypers 1985

Leggi per intero >

la donna acquario

pubblicato il 21/01/2015 08:13:00 nella sezione "Astrologia"
♒ - ACQUARIO: 22 Gennaio - 19 Febbraio

La sua comunicatività brillante e disinvolta attira immediatamente simpatie su di lei e poi quel suo spirito aperto, libero da formalismi, quella sua creatività originale e frizzante, la fanno sentire a suo agio in ogni situazione.
E' aggiornata, in linea col tempo e assolutamente estranea a quella mentalità femminile tradizionale che vorrebbe limitare gli orizzonti della donna o riconoscere la dipendenza psicologica o sociale dall'uomo.

Ricca di interessi e di talenti, curiosa e abile, sa organizzare la sua vita in modo autonomo, rivolgendo solo il tempo e l'attenzione strettamente necessari ai compiti pratici in cui non si sente valorizzata.
Le sue energie migliori sono rivolte alla cultura, ai viaggi, alle amicizie stimolanti, alle iniziative sociali in cui trova piena realizzazione di sé.

Nonostante la sua grande disponibilità al dialogo e al confronto non è però una donna riposante: intellettuale com'è, spesso un po' troppo cerebrale e astratta, ha una vera passione per i problemi da sviscerare, per le analisi psicologiche da approfondire e a non metterle un freno rischia davvero di perdere di vista quel sano buon senso che potrebbe chiarire le situazioni.

Un suo pregio indiscusso è la tolleranza e l'assenza di gelosia, di sospettosità: un uomo può sentirsi pienamente compreso da un'acquariana, a cui può parlare di sé con la massima libertà e magari raccontarle perfino le scappatelle, senza temere recriminazioni.

E' difficile però che questa donna d'Aria si lasci travolgere dalla passione: può amare intensamente quando il partner condivide il suo stile di vita e la sua varietà di interessi o quando sa alimentare la sua tenera complicità.
Ma le sue emozioni sono vive e profonde, anche se ben controllate.

Naturalmente un'uraniana con il germe della ribellione nel sangue non tollera prevaricazioni.
Se ciò accade, non ha alcuna esitazione a riprendersi la sua libertà.

Se ha dei figli si dimostra molto lucida e aperta con loro, certamente priva di tutte le connotazioni della madre soffocante e iperprotettiva e pronta a lasciar loro le più ampie possibilità di esperienza.
Leggi per intero >

L'uomo acquario

pubblicato il 21/01/2015 08:12:05 nella sezione "Astrologia"
♒ - ACQUARIO: 22 Gennaio - 19 Febbraio

Versatile e aperto a tutte le esperienze che la vita gli offre, è un uomo pieno di interessi, curioso di tutto e mai disposto a mettere un freno alla sua originalità di idee.
Non si adegua certo ai modelli che la società gli presenta e segue le proprie personalissime ispirazioni in tutto ciò che fa.

E' più creativo che efficiente e rifugge da qualsiasi aggressività perché non sente la necessità di imporre la sua personalità, se non con la naturalezza, la sua capacità di comprensione e la sua logica lineare.
Rispetta la libertà altrui quanto la propria ed è nemico dichiarato di qualsiasi imposizione; non è ambizioso, nel senso comune del termine.

E non lo interessa il potere di per sé. Anzi, il suo spirito dissacratore si risveglia potentemente di fronte ai condizionamenti a cui la "corsa al potere" sembra costringere tanti suoi simili.
Ci tiene, se mai, a realizzarsi professionalmente, facendo ciò che gli piace giocando di diplomazia e di humour e cercando anche di divertirsi, perché per l’Acquario il piacere della creazione personale è l’obiettivo più importante; infatti non ha mire materiali e vede nel denaro il mezzo per garantirsi la libertà di vivere a modo suo, non tanto per arricchirsi.
Sul lavoro è un innovatore dalle idee geniali, ha una visione sintetica dei problemi e guarda avanti, fin troppo a volte.

Pur essendo aperto ai contatti umani e dando prova di grande tolleranza, diventa spesso drastico nei giudizi quando sono in gioco i suoi ideali o vede contrastate le sue opinioni.
Spesso può anche emergere un difetto dell’Acquario, ossia l’irriducibile ostinazione quando ha una teoria da dimostrare o un progetto da portare avanti.

Nella vita di relazione riesce a essere individualista e generoso al tempo stesso, sincero e spesso pronto a trascurare le sue esigenze per occuparsi degli altri.

E’ un ottimo compagno di vita, purché si instauri con lui un clima di reciproca tolleranza e non si pretenda il rispetto degli schemi tradizionali; è un padre anticonvenzionale e non oppressivo che educa i figli all’indipendenza e alla libertà di scelta.

Come conquistarlo: avvicinatelo con discrezione, senza essere troppo aggressive, concedetevi al momento giusto e cercate di elargire frequenti complimenti.

Partner ideale: Gemelli
Leggi per intero >

acquario caratteristiche principali

pubblicato il 21/01/2015 08:12:03 nella sezione "Astrologia"
♒ - ACQUARIO: 21 Gennaio - 19 Febbraio

Colore: blu elettrico
Metallo: piombo
Pietre: ametista, zaffiro, lapislazzuli
Numero: 11
Giorno: Sabato

E' questo il segno degli ideali umanitari e della fratellanza. Gli Acquari cercano di migliorare la vita dei colleghi e il loro potere proviene dall'intelletto. Sono distaccati, impersonali e credono nella giustizia sociale. Sono generalmente stabili, ma sono inclini ad improvvisare cambiamenti di opinioni, idee, pensieri e piani. Hanno un grande bisogno di libertà e di conseguenza possono assolvere meglio al loro destino nei rapporti basati sull'amicizia.


Nella loro personalità è presente una qualità ingannevole e sognatrice e mostrano inoltre un senso di rispetto e di logica. L'Acquario è anche il segno della solitudine e di conseguenza i nativi si ritrovano sempre un po' isolati. Gli Acquario sono onesti e fedeli e in genere godono di buona salute. Chi appartiene a questo segno accomuna all'originalità ed all'indipendenza, anche un'anormalità spinta all'eccesso, che può causare violente oscillazioni d'umore e rendere possibile l'assurdo, l'imprevisto e l'imprevedibile. La permalosità è peculiare del segno; l'individuo cerca sempre di affermare la sua libertà d'essere e d'agire. Quando non si sente amato e compreso soffre e può cadere in uno stato di prostrazione, anche perché il suo equilibrio non è dei più stabili. Tende sempre ad andare avanti, a cercare novità, ad evitare le convenzioni. Il passato gli serve come esperienza durante la sua fuga sempre proiettata in avanti. L'Acquario ha un temperamento mentale ed intellettuale che vorrebbe dominare i sensi e l'erotismo; quest'ultimo ha uno sfondo cerebrale, il che può divenire causa prima dell'infelicità in amore.
Un'eventuale infelicità affettiva è resa ancor più possibile da altre connotazioni che sottolineano quanto è bizzarro il nato in questo segno: detesta la gelosia, vissuta come costrizione assoluta alla propria libertà, ma lui stesso è geloso anche se potrebbe morire piuttosto che ammetterlo; è geloso e possessivo come pochi altri. D'altro canto, però, raramente è fedele in amore, è più facile che lo sia in amicizia, perché le sue amicizie sono molto ponderate e sentite: l'amicizia è qualcosa che egli non concede a tutti. Disprezza tutto ciò che è pedante e limitato; è piuttosto calcolatore e, se deve intraprendere un'avventura, lo fa puntando dritto allo scopo. Il suo mondo è abbastanza utopico. L'Acquario ha bisogno di contatti umani anche se poi è abbastanza incapace di legarsi, è poco loquace e non è assolutamente duttile. In certi casi dimostra un distacco che sembra anche disprezzo assoluto per le opinioni degli altri, un'indifferenza che a volte può essere una sorta di cattiveria nei confronti altrui. La donna dell'Acquario è un'ottima educatrice di figli con i quali instaura rapporti di amicizia. E' piena di interessi che allarga con numerose letture e adora i viaggi.
Leggi per intero >

Acquario: Il Segno dei Grandi Ideali

pubblicato il 21/01/2015
Acquario: Il Segno dei Grandi Ideali

Non solo tarocchi: ottenere più piacere dal sesso, segui queste 20 regole

pubblicato il 20/01/2015
Non solo tarocchi: ottenere più piacere dal sesso segui queste 20 regole

L’arte del Flirt: 10 segreti che dovete assolutamente mettere in pratica

pubblicato il 19/01/2015
L’arte del Flirt: 10 segreti che dovete assolutamente mettere in pratica

Quando lui “appare e scompare” le 5 motivazioni più frequenti

pubblicato il 16/01/2015
Quando lui appare e scompare le 5 motivazioni più frequenti

Perché ci sposiamo con le persone sbagliate? prima parte

pubblicato il 16/01/2015
Perch ci sposiamo con le persone sbagliate? prima parte

Il divorzio come causa di malattie per corpo e mente.

pubblicato il 14/01/2015
Il divorzio come causa di malattie per corpo e mente.

 State bene insieme? Attenzione a "come dormite"!

pubblicato il 12/01/2015
State bene insieme? Attenzione a come dormite!

Malocchio, come difendersi con la natura...

pubblicato il 08/01/2015
Malocchio come difendersi con la natura...

Tarocchi e amore: 7 utili consigli per affrontare la fine di una relazione.

pubblicato il 08/01/2015
Tarocchi e amore: 7 utili consigli per affrontare la fine di una relazione.

2015 oroscopo amore sessualità e scappatelle per tutti i segni zodiacali

pubblicato il 07/01/2015
2015 oroscopo amore sessualità e scappatelle per tutti i segni zodiacali

Amore, sessualità e video: 4 regole fondamentali per non incorrere nei pericoli di diffusione in rete.

pubblicato il 07/01/2015
Amore sessualità e video: 4 regole fondamentali per non incorrere nei pericoli di diffusione in rete.

60 parole "magiche" per legarlo a te per sempre

pubblicato il 05/01/2015
60 parole magiche per legarlo a te per sempre

Come disfarsi della gelosia: pillole di buon senso oltre ai tarocchi

pubblicato il 05/01/2015
Come disfarsi della gelosia: pillole di buon senso oltre ai tarocchi

Poesia d' amore, dedicata ai nostri lettori

pubblicato il 02/01/2015
Poesia d amore dedicata ai nostri lettori

Oltre ai tarocchi, pillole di buon senso per ravvivare un rapporto

pubblicato il 02/01/2015
Oltre ai tarocchi pillole di buon senso per ravvivare un rapporto

Amore e Tarocchi: il consiglio di fine anno? Evitate nel 2015 queste tipologie di uomini

pubblicato il 31/12/2014
Amore e Tarocchi: il consiglio di fine anno? Evitate nel 2015 queste tipologie di uomini

A Natale come a Capodanno noi ci siamo!

pubblicato il 24/12/2014
A Natale come a Capodanno noi ci siamo!

TAROCCHI GRATIS, esclusivamente da qui

pubblicato il 24/12/2014
TAROCCHI GRATIS esclusivamente da qui

Intervista ad un "capricorno d.o.c.": Rossella Diaco, conduttrice radiotelevisiva Rai.

pubblicato il 22/12/2014
 Intervista ad un capricorno d.o.c.: Rossella Diaco conduttrice radiotelevisiva Rai.

Sessualità e astrologia: Il Capricorno e il sesso, cosa gli piace fare sotto le lenzuola

pubblicato il 22/12/2014
Sessualità e astrologia: Il Capricorno e il sesso cosa gli piace fare sotto le lenzuola

L'uomo capricorno

pubblicato il 22/12/2014
Luomo capricorno

la donna capricorno

pubblicato il 22/12/2014
la donna capricorno

capricorno caratteristiche generali

pubblicato il 22/12/2014
capricorno caratteristiche generali

La stella di Natale, il fiore che non è un fiore

pubblicato il 16/12/2014
La stella di Natale il fiore che non è un fiore

Cartomante Azzurra, la più indicata per le problematiche legate alla famiglia

pubblicato il 15/12/2014
Cartomante Azzurra la più indicata per le problematiche legate alla famiglia
Clicca sui numeri per scorrere le news
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9
ULTIME NEWS PER CATEGORIA
Tarocchi
A Natale come a Capodanno noi ci siamo!
TAROCCHI GRATIS esclusivamente da qui
i tarocchi rispondono: lo rivoglio mi manca tanto!
Offerta ottobre: tarocchi e cartomanzia a basso costo! SCADUTA
DOPO AVER FATTO I TAROCCHI GRATIS CONTATTACI
Cartomanti
Cartomante Azzurra la più indicata per le problematiche legate alla famiglia
Cartomante Adua con tarocchi egizi e numerologia previsioni per il 2015
 Maya: una riflessione sul 25 novembre da tenere presente tutti i giorni!
 Le nostre tariffe chiare! Tarocchi Cartomanzia Sibille Piacentine Oracoli: sai con certezza quello che spendi
Cartomanti Italiane che parlano diverse lingue.
Amore
Una testimonianza: lei era bella ma a letto era una mummia
A letto con lui: le parole giuste per sconvolgerlo.
La tecnologia amica di Cupido ma e nemica del sesso.
Non solo tarocchi: ottenere più piacere dal sesso segui queste 20 regole
L’arte del Flirt: 10 segreti che dovete assolutamente mettere in pratica
Gioco
Come vendicarsi dell’ex?la bambolina voo doo che impazza sulla rete
San Martino (poesia) e i tarocchi
Conoscere la data di nascita è importantissimo nella lettura dei Tarocchi
quiz: intelligenza emotiva quanto la usi?
uomini che non sanno amare fai il test...
Astrologia
Sessualità e astrologia: L Acquario come conquista cosa gli piace fare sotto le lenzuola
la donna acquario
Luomo acquario
acquario caratteristiche principali
Acquario: Il Segno dei Grandi Ideali
Cartomanzia
Attente alla truffa Il Cartomante che si innamora della cliente segnalazione delle nostre clienti
Consulti gratis attenti alle truffe segnalazioni dalle nostre clienti
Corso di Napoletane o Piacentine vuoi approfondire?
Corso di cartomanzia di Althea: le carte napoletane o piacentine corso base per diventare cartomante
Cartomanzia: le carte napoletane o le piacentine il seme di bastoni
Magicamente
Poesia d amore dedicata ai nostri lettori
Gli uomini sono idioti. Male Idiot Theory
Gli illuminati parte seconda
 Cupido e la tecnologia 5a parte i social network.
Cupido e la tecnologia 4a parte: internet una rivoluzione in amore.
Magia Bianca
23 ottobre e il rituale del fuoco prepariamoci allinverno!
riti e magie damore:La mandragola usata per trovare lamore della tua vita
riti magici amore: la mandragora o mandragola
Mi va tutto male tutto storto mi sento malissimo sono vittima di una fattura?
Magia: le fatture e il malocchio.
Rituali di stagione
Mercatino di Natale alla Rocca Paolina a Perugia
Incantesimo per Sedurre un Uomo
Incantesimo per Ottenere le Attenzioni della Donna che si Desidera
San Valentino miti e leggende
Cartomanzia a Perugia un centro  con 20 anni di esperienza.
Magica Natura
Malocchio come difendersi con la natura...
La stella di Natale il fiore che non è un fiore
Sensitività questa s-conosciuta!
Magie dautunno: maschera di zucca per idratare la pelle
La bellezza delle stelle cadenti
Cucina Esoterica
Salmone al coriandolo e spumante curiamo corpo spirito e il nostro lui....
non solo tarocchi oggi parliamo di benessere!
una chicca per conquistarla...dedicato alle donne Cancro
Crumble di fragole allo zenzero
ora la ricetta salmone allo zenzero:
Le vostre storie
Giada e Serena di Rimini una coppia fuori dagli schemi classici
Se ti usa violenza NON è amore
 Qualcuno vuole sostituire la parola Famiglia col Gender
Il divorzio come causa di malattie per corpo e mente.
Amore sessualità e video: 4 regole fondamentali per non incorrere nei pericoli di diffusione in rete.