quiz: intelligenza emotiva, quanto la usi?

quiz: intelligenza emotiva, quanto la usi?

Aristotele diceva: "le passioni hanno un ruolo importante nella guida del comportamento, tanto da essere a volte decisive per la sopravvivenza" facciamo questo test per vedere quanta intelligenza emotiva usiamo nella nostra vita...
prendete carta e penna e segnatevi i risultati








1- trovi un rebus in una rivista

a) lo guardi e lo lasci stare, i rebus non ti piacciono
b) dopo averlo osservato vai subito a guardare la soluzione
c) lo risolvi

2- concentrati, ti ricordi il volto di un tuo vecchio insegnate?

a) no son passati troppi anni
b) no hai azzerato tutto nella tua memoria, quegli anni son troppo dolorosi per te
c) si, ricordi tutto della tua infanzia, adolesceza

3- hai appena comprato un nuovo cellulare e non riesci a programmarlo immediatamente

a) torni da chi te l'ha venduto e chiedi di programmartelo lui
b) studi il libretto di istruzioni passo passo e se ancora o nca la fai cerchi su internet
c) cominci subito a usarlo come un telefono normale e poi piano piano impari le varie funzioni, prima o poi le capirai

4- il tuo capo ha preso una decisione assurda e sai che non è quella giusta ne per te ne per i tuoi colleghi

a) accetti senza polemiche, il capo è lui e sua la responsabilità
b) eviti d incontrarlo perchè sai che inevitabilmente ci sarà uno scontro
c) ci vai a parlare usando molto tatto e diplomazie e cerchi di farlo ragionare

5- in piena estate ti alzi ,è freddo e sta per piovere

a) ti incupisci pensi sarà dura affrontare una giornata come questa
b) provi fastidio, ma pensi che fra un po’ accetterai la giornata
c) pensi a tutte le cose che potresti fare approfittando del fatto che non è troppo caldo

6- al semaforo fermo, si avvicina una persona a chiederti l’elemosina ti chiedi

a) di quale parte del mondo è
b) se hai qualcosa da dargli
c) si arrabbierà se gli rifiuto qualcosa?

7- ti è piu facile imparare

a) le regole di un nuovo gioco su internet
b) una nuova password
c) un modo migliore per far sentire a tuo agio le persone

8- hai un’opinione diversa con un’amico, mentre ne parlate tu

a) gli dici chiaramente che le opinioni sono divergenti e te ne vai
b)fai finta di pensarla come lui, inutile perdere tempo a litigare
c) cerchi di comprendere il suo punto di vista e lo inviti a fare altrettanto

9- se ti venisse in mente di scrivere un libro sarebbe

a) un manuale fai da te
b) un romanzo
c) un saggio di psicologia
10- immagini subito il carattere di una persona appena incontrata in base a

a)quello che dice
b)quello che non dice
c) come gesticola

11- un rifugo è

a) un posto dove ripararti dalle intemperie
b) il tuo posto segreto
c) uno spazio caldo e accogliente

12- durante un battibecco con il partner

a) ho voglia di tornare single
b) ti senti ridicolo/a
c) sai già quello che sta per dirti


a) ti turbano
b) ti incuriosiscono
c) ti affascinano

14- vedi un uomo pensieroso appoggiato a un muro, sguardo basso e mani in tasca, pensi

a) si sentirà male?
b) è inquietante, meglio girare alla larga
c) sta pensando a qualcosa di intenso, forse un ricordo

15- ascoltare la confidenza di un amico è

a) noioso
b) rischioso
c) affascinante

16- un brano di musica classica, ti fa pensare a

a) in quale epoca è collocabile
b) a chi interessa oggi un brano del genere
c) chissà a cosa pensava il compositore quando l’ha scritta

17- un episodio del quale ti penti

a) avere trasgredito alle regole
b) avere perso l’autocontrollo in pubblico
c) non avere espresso in modo chiaro il tuo pensiero

18- cosa cerchi di capire negli altri

a) quanto valgono
b) cosa si aspettano da te
c) quali sono le loro vere intenzioni

19- se volessi e potessi cambiare lavoro ti piacerebbe fare

a) il notaio
b) l’astronomo
c) il talent scout

20- quando ricevi una critica immediata

a) ti arrabbi e decidi di non aver più a che fare con chi ti critica
b) ti arrabbi ma fingi di accettarla con filosofia, temi di peggiorare le cose
c) ti arrabbi ma ti chiedi se c’è una verità e come potresti migliorare in base a questa



RISULTATI

MAGGIORANZA DI RISPOSTE A


La tua intelligenza emotiva è ostacolata da troppa rigidità. Sei troppo poco flessibile e questo ti crea delle difficoltà nel lasciarti andare ai tuoi stati d’animo. L’unico aspetto che accetti è la razionalità, perché ti offre sicurezza e ti dà l’impressione di essere nel giusto e ti fa sentire una persona “ normale”. Purtroppo questo ti porta a non immedesimarti in situazioni che non vivi in prima persona, e hai difficoltà a sincronizzarti con lo stato d’animo di chi è vicino a te in quel momento.
L’esercizio da fare per superare questa lontananza è capire quali sono gli interessi comuni. Cercare un punto di somiglianza, fra te e l’altro/a, sia essa una debolezza fisica, o un interesse, persino un disgusto verso qualcosa, in modo da poter avere un primo punto di appoggio sul quale costruire la base di un rapporto.

MAGGIORANZA DI RISPOSTE B


La tua intelligenza emotiva è ostacolata dalla para di perdere il controllo. Hai la tendenza di utilizzare il tuo intuito, e ad ascoltare e capire gli altri ma in modo discontinuo. Hai troppa paura di apparire fragile, diverso, inferiore, rispetto all’apparente stabilità dietro al quale ti nascondi. Il problema è che sei troppo dipendente dal giudizio degli altri, e questo è sintomo di grande insicurezza. L’esercizio per superare questa insicurezza è di provare a osare di più, rischia prendendo percorsi alternativi, magari cominciando dalle piccole cose e se, come volevasi dimostrare, ci riesci, tentare di fare il passo successivo.

MAGGIORANZA DI RISPOSTE C


La tua intelligenza emotiva è funzionale e adeguata. Riesci a provare e a riflettere esattamente lo stato d’animo della persona con il quale sei a contatto. Sofferenza e gioia vengono assorbiti e riflessi, riesci a sincronizzarti perfettamente e a provare le stesse cose del tuo interlocutore. Con questo riesci anche a dare delle risposte sicure ai dubbi che ti vengono esposti. Ma, attenzione, in questo modo perdi troppo di vista te stesso, pensando troppo agli altri, trascuri quelle che possono essere le tue emozioni. L’esercizio da fare in questo caso è pensare un po’ di più a se stessi, dandosi alla…fuga dagli altri per un lasso di tempo. Un po’ di sano egoismo ogni tanto serve per non farsi troppo inghiottire dalle situazioni e darti i tuoi spazi.






Per parlare con noi contatta il centralino, risponderemo a tutte le tue domande e informazioni, costo telefonata urbana,
CHIAMACI SUBITO AL 075394818


Oppure, SE NON VUOI, l’addebito sulla carta di credito o postepay e vuoi tenere sotto controllo la tu spesa, componi dal tuo telefono il numero 899.00.49.23
al costo di 0,96 cent iva compresa
servizio offerto da TME srl costo massimo €15 a telefonata circa 15 minuti


Chiami dalla SVIZZERA? Componi dal tuo telefono il numero 0901.00.15.15, il costo è di 1,30 Franchi Svizzeri al minuto durata massima 60 minuti

Chiamaci subito per