OROSCOPO CELTICO
Di che Albero sei?

OROSCOPO CELTICO
Di che Albero sei?

Gli antichi Celti avevano un’altra visione degli astri, credevano che le stelle si muovessero tutte intorno alla Stella Polare, che rappresentava il Paradiso.

Per leggere il loro influsso avevano elaborato un oroscopo basato sugli alberi e sulle fasi lunari, suddividendo il percorso del sole durante un arco di tempo di 13 mesi (uno di questi, in particolare, era composto da soli 3 giorni, e rappresentava il momento di passaggio dal vecchio anno al nuovo).
Ad ogni sezione corrispondeva un albero, considerato un elemento importante, in quanto rappresentante sia del ciclo della vita, sia delle tre parti del “tutto”, armonizzate in un unico essere (le radici che entrano nel sottosuolo, il tronco che si erge sulla terra e la chioma che si alza nel cielo). Per questo motivo piante e arbusti divennero i protettori dei nuovi nati.
Ancora oggi questo oroscopo è molto consultato.
Ciascun albero corrisponde ad un periodo dell’anno e alla descrizione di alcuni tratti della personalità di chi è nato in quelle giornate.
Nell’oroscopo celtico si tiene conto del giorno e del mese di nascita ma non dell’anno.

Oroscopo celtico: scopri qual è il tuo albero guida:

Abete

Dal 2 all’11 gennaio - Dal 5 al 14 luglio
In nati in questo periodo sono dotati di una sensibilità superiore. Amano entrare in empatia con gli altri, condividere passioni ed emozioni, sanno donarsi, essere sinceri e gentili. Ma attenzione, questo non significa che quando c’è da lottare si tirino indietro. Anzi. In ogni occasione in cui c’è da agire o difendere la propria causa, si rivelano dei veri e propri combattenti. Loro sono coscienti della propria suscettibilità e per questo tendono il più delle volte a mostrare il lato freddo del loro carattere. Tendono a nascondere la propria emotività dietro ad una spessa corazza che li difende dalla malignità altrui e dalla propria fragilità.



Acero

Dall’11 al 20 aprile - Dal 14 al 23 ottobre

Non esistono persone più creative e originali. Un’esistenza segnata dal germe della curiosità, sempre alla ricerca di nuovi spunti e idee. Amano divertirsi e essere gioiosi, e per raggiungere tali obiettivi contrastano con vigore chi tende a contenerli, condizionarli, plagiarli. La loro natura libera e incontenibile si ribella a chiunque cerchi di porvi dei limiti. Sognate la libertà e lottano fino alla fine per ottenerla e difenderla.



Betulla

24 giugno

I nati il 24 giugno hanno una caratteristica particolare. Sono ottimisti per natura, tendono a pensare positivo anche durante i periodi di difficoltà. Ma la cosa ancora più bella è che sono solari. Persone con cui dà gusto condividere il tempo. Sono dotati di una energia inesauribile, non si arrendono mai e anche di fronte alle situazioni avverse non si piegano facilmente, non si arrendono mai e preferiscono sorridere e affrontare la vita in modo giocondo, piuttosto che lasciarsi prendere dallo sconforto e dalla rassegnazione.



Carpino

Dal 4 al 13 giugno - Dal 2 all’11 dicembre
I Carpino amano le cose concrete. Non si perdono in chiacchiere, gli piace agire e non dilungarsi in discussioni. Non a caso amano gli hobby che li portano a mettersi alla prova e ad esternare così tutto il loro senso pratico. E pur di portare fino in fondo il lavoro iniziato non badano a risparmiare energie. Sono persone resistenti sotto ogni punto di vista, sia fisico che emotivo. E per questo a volte sono scambiati per cocciuti e ostinati, ma il loro è solo un modo di vivere con passione la vita, spendendo generosamente le loro forze vitali.



Castagno

Dal 15 al 24 maggio - Dal 12 al 21 novembre

Non esistono persone più altruiste. Loro sono capaci di mettersi sempre al secondo posto. Pongono prima di tutto in risalto chi li circonda, poi vengono loro. Si realizzano nel dare. Amano aiutare e sostenere gli altri e si compiacciono molto quando si sentono utili e necessari al bene e alla felicità di chi li circonda. Amabili e gentili, si realizzano nel trovare una soluzione a chi è afflitto da mille problemi.



Cedro

Dal 9 al 18 febbraio - Dal 14 al 23 agosto

Un po’ egocentrici, non c’è che dire. A loro piace stare sempre al centro dell’attenzione. Dotati di un’indole artistica, amano circondarsi d’arte. E non è un caso che spesso i Cedri sono artisti di talento. La loro creatività incontenibile li porta ad esprimersi nei vari campi. Sono molto portati per il teatro e per la recitazione. E questo passare del tempo sul palcoscenico, come attori o come cantanti e musicisti, li fa star bene, li fa sentire completi e realizzati. E per chi gli sta accanto è sempre una sorpresa e uno spettacolo starli a guardare. Hanno sempre qualcosa da dire, trovano sempre un modo per stupire e incantare.



Cipresso

Dal 25 gennaio al 3 febbraio – Dal 26 luglio al 4 agosto

I nati sotto il segno del Cipresso passano l’esistenza a sfuggire alla noia e alla monotonia. Sono sempre a caccia di suggestioni. Curiosi, perfino un po’ bizzarri e invadenti, non amano la routine che li fa sentire spenti. Adorano frequentare persone e situazioni che li ispirano e che stimolano la loro fantasia. Attirati dal mondo dell’arte e della spiritualità, amano leggere, studiare, viaggiare, scoprire. Una vita che assomiglia alle montagne russe, che si dipana fra una vetta e un abisso, ma senza mai un attimo di pausa e di scontate e prevedibili ripetizioni.



Corniolo

Dall’1 al 10 aprile – Dal 4 al 13 ottobre

I Corniolo hanno una caratteristica: vivono alla costante ricerca dell’equilibrio. Perseguono l’armonia, gli estremi li infastidiscono. Nati per essere diplomatici. Nessuno sa essere miglior mediatore di loro. Pacificatori per eccellenza, sanno anche essere molto cauti nella vita. L’idea di avventurarsi in terreni inesplorati li fa inorridire. E tutta questa diffidenza li rende forse fin troppo attenti e preoccupati per il futuro, ma fa di loro anche delle persone concrete, affidabili, prevedibili nel senso più buono e positivo del termine.



Faggio

22 dicembre

I nati il 22 dicembre sono dotati di robuste e profonde radici. Sono le persone più radicate nelle proprie convinzioni. Conservatori per eccellenza, non amano molto le novità e i cambiamenti. Ai Faggi piace rispettare le tradizioni, e per questo si perdono nello studio della storia e delle culture del passato, fino al punto che preferiscono mantenere uno sguardo rivolto all’indietro più che al presente e al futuro. Non a caso sono i meno tecnologici di tutti.



Fico

Dal 14 al 23 giugno – Dal 12 al 21 dicembre

Avete bisogno di ricevere sicurezza dagli altri e di circondarvi di persone che credono in voi per esprimere al meglio le vostre potenzialità. Vivete in un mondo interiore ricco di emozioni e siete delle persone molto creative e convinte dell’importanza dell’innovazione.



Frassino

Dal 25 maggio al 3 giugno - Dal 22 novembre all’1 dicembre

Combattenti nati. A perdere non ci stanno. I nati sotto il segno del Frassino amano affrontare le sfide e soprattutto vincerle. E quando sposano un’idea, o danno vita ad un progetto, nessuno li può fermare. Per questo essere delle persone molto determinate, pronte a raggiungere i propri obiettivi, sono considerati dei leader ideali. Sanno mettersi in gioco con generosità, ma anche riconoscere le qualità altrui e dunque coinvolgere i migliori in un gioco di squadra che ha come unico obiettivo quello di traguardare il successo sicuro.



Melo

Dal 25 giugno al 4 luglio - Dal 23 dicembre all’1 gennaio

I nati sotto questo segno sono persone eclettiche, fantasiose, creative. I Melo sono persone speciali. Amano spendere tutte le proprie energie in sfide difficili. Per questo sono in grado di impiegare tutte le migliori energie nello studio, nel lavoro e in amore. Egoisti e generosi allo stesso tempo. L’intelligenza e la sagacia vengono usate per trovare soluzioni che possano permettere loro di vivere meglio il rapporto con se stessi, ma anche con l’intento di fare del bene agli altri.



Nocciolo

Dal 22 al 31 marzo - Dal 24 settembre al 3 ottobre

I nati sotto l’“ombra” del Nocciolo tendono a non farsi vedere, a non apparire, perfino a nascondersi se necessario. Timidi per antonomasia non amano davvero stare al centro dell’attenzione, preferiscono piuttosto rimanere in seconda linea e aiutare gli altri invece di essere protagonisti. Persone dotate di un’intelligenza superiore, sanno donarsi con generosità. E con discrezione si occupano delle persone più indifese, fino al punto di sostenerle e difenderle con determinazione, a patto però che tutto questo avvenga nella più totale discrezione.



Noce

Dal 21 al 30 aprile - Dal 24 ottobre al 2 novembre

Se c’è un segno che non si fa spaventare da niente, che è coraggioso e impavido, è quello del Noce. Loro guardano ai problemi come ad una sfida da accettare e da risolvere. Amano soprattutto mettersi alla prova, trovare delle soluzioni valide per le diverse situazioni, sia per se stessi che per gli altri. Sono dei consiglieri nati.



Olmo

Dal 12 al 24 gennaio - Dal 15 al 25 luglio

La parolina magica per i nati sotto il segno dell’Olmo è: sincerità. A loro piace essere autentici, non barare mai. Odiano i giri di parole, le ipocrisie, le falsità. E spesso si ritrovano al fianco dei più deboli e dei più bisognosi. Non sopportano le ingiustizie e lottano in prima persona per eliminarle anche quando non li riguardano direttamente.



Pino

Dal 19 al 29 febbraio - Dal 24 agosto al 2 settembre

Il Pino in questo caso rappresenta la voglia di stabilità e di certezze assolute. Queste persone amano riflettere, usare la razionalità, procedere a passi sicuri nella vita. Per questo tendono ad essere freddi e calcolatori, ma in verità semplicemente non lasciano trasparire molto le proprie emozioni. Proprio perché tendono a ragionare a lungo prima di prendere una decisione. E poi una volta operata una scelta, fanno di tutto per portare a termine il progetto e la sfida.



Pioppo

Dal 4 all’8 febbraio - Dal 5 al 13 agosto - Dall’1 al 14 maggio

Una vita segnata dall’avventura. Amano i viaggi, lo studio e la conoscenza, sono sempre alla ricerca della verità che si nasconde nelle cose, nei paesaggi, nel cuore della gente. Nello stesso tempo amano porsi degli obiettivi concreti da raggiungere e puntano sempre al successo. Preferiscono essere delle persone pratiche e pragmatiche in ogni campo, ma sanno mettersi in gioco con generosità e rispetto per tutto ciò che li circonda, esseri umani, animali o altre creature viventi.



Quercia

21 marzo

I nati il 21 marzo sono forti come delle querce. Sono vigorosi sia dal punto di vista fisico che del carattere. Persone coscienti delle proprie qualità e risorse, e dunque molto orgogliose, a tal punto che amano far valere le proprie idee e battersi per i traguardi che intendono raggiungere nella vita. Ma non lo fanno per egoismo, ma piuttosto con un alto senso civico, nel pieno rispetto e per amore della comunità in cui si ritrovano a vivere. Il bello è che a loro ci si può affidare ciecamente.



Salice

Dall’1 al 10 marzo - Dal 3 al 12 settembre

La vostra dimensione ideale è nella vita a contatto con la natura, vi piace passeggiare nei boschi, circondarvi di piante e fiori, non amate vivere in città ma se siete costretti a farlo fuggite in campagna o in montagna appena potete.



Tasso

Dal 3 all’11 novembre

Il Tasso ama il mondo spirituale. Gli piace rifugiarsi in un mondo parallelo, dove poter pensare e seguire l’intuito nello stesso tempo. Sono dei ricercatori e dei sognatori, ma soprattutto dei visionari. Non a caso amano fare grandi progetti e scegliere però soltanto quelli che sanno di poter realizzare grazie alla forza interiore e all’aiuto di altri speciali visionari come loro.



Tiglio

Dall’11 al 20 marzo - Dal 13 al 22 settembre

I nati sotto il segno del Tiglio amano gli altri più di se stessi. La loro vita è caratterizzata da una esistenza segnata da forti preoccupazioni, ma non tanto per se stessi. I Tiglio vorrebbero il bene comune, la pace, l’armonia e che tutti fossero felici e vivessero bene senza angosce e problemi. Persone empatiche fino all’estremo, così altruiste ed emotive da riuscire a vivere i dolori e le gioie degli altri più di quelle che scaturiscono dal proprio cuore.



Ulivo

23 settembre

L’Ulivo è duro, deciso, dalle radici profonde. Tradizionalista, che ama viaggiare su binari ben definiti. Una vita senza sorprese, vissuta con impegno e fatica, tanto che spesso viene premiata con il successo. Ma sanno pensare anche agli altri, amano spendersi per cercare e trovare soluzioni ai problemi di tutti, affinché il bene della comunità in cui viveno prevalga su tutto. Persone per certi versi introspettive, ma inesorabilmente proiettate sugli altri e per questo sempre disposti a mettersi in gioco per condividere dolori e gioie.



CARTOMANZIA ON LINE, CHIAMA ORA PER QUALSIASI DOMANDA SU:


AMORE TRADIMENTO LAVORO FAMIGLIA GIOCO

Per qualsiasi richiesta e informazione contatta il centralino, risponderemo a tutte le tue domande, il costo è quello di una telefonata urbana,
CHIAMACI SUBITO ALLO 075-394818

oppure contattaci via email, trovi il form in fondo a questa pagina

SE NON VUOI, l’addebito sulla carta di credito e vuoi tenere sotto controllo la tua spesa, oppure vuoi restare in completo anonimato componi dal tuo telefono il numero
899.48.43.02 al costo di 98 cents al minuto IVA compresa,
servizio offerto da MPV ITALIA srl costo massimo €15 a telefonata durata 15:25 minuti


Chiami dalla SVIZZERA? Componi dal tuo telefono il numero 0901.234.019, il costo è di 1,30 Franchi Svizzeri al minuto durata massima 60 minuti


Tel:075394818

Chiamaci subito per