ATTENTE AL SESSO ORALE (con lui).
14 marzo giornata della bocca piena, di sesso e carne.

ATTENTE AL SESSO ORALE  (con lui).
14 marzo giornata della bocca piena, di sesso e carne.

C'è la giornata dedicata agli innamorati, quella in onore dei nonni, la giornata dell'amicizia e quella dei gatti neri. Ogni anno il calendario delle feste non convenzionali s'infittisce di date.
Tra le new entry in fatto di celebrazioni di tendenza - udite, udite! - adesso c'è anche quella del sesso orale.

Attenzione però, non si tratta dell'ultima trovata trash veicolata dai social network. Nè dell'ennesima bufala che fa impazzire il web. Nonostante i tabù e le barriere culturali che bollano come non "elegante" l'atto in questione, la scelta di dedicargli una giornata è una cosa seria.
La ricorrenza è stata pensata al fine di sensibilizzare sui pro di questa pratica (e non mancano) e sui contro.

Una trovata Made in Usa

La giornata del sesso orale nasce negli Stati Uniti. La sua denominazione originale è "International Steak and Blow Job Day", ovvero “giornata della bistecca e del sesso orale”. L'accostamento delle due cose non lascia molto spazio all'immaginazione.
All'inizio, ad animare gli ideatori, è stata la voglia di contrastare il perbenismo legato alla festa degli innamorati. In pratica la giornata, fissata il 14 marzo, voleva essere un anti-San Valentino. Poi però, si deciso di utilizzare questo giorno anche per sensibilizzare sull'utilizzo sano e corretto di questa pratica.


Attenzione al Papilloma virus


Fare del sesso orale, non solo non è una pratica elegante - molto amata dagli uomini ma poco adatta (secondo i benpensanti) alle signore - ma comporta anche dei rischi per la salute.
Il papilloma virus, causa di cancro alla bocca e ai genitali, può venire trasmesso anche attraverso questa pratica.
Bisogna quindi fare attenzione come per il sesso convenzionale. Occhio quindi ai rapporti con persone che non si conoscono. In questi casi è consigliabile utilizzare delle protezioni a barriera. Gli uomini che praticano sesso orale con più partner occasionali e senza protezioni sono più a rischio di tutti.
Da qualche anno in Italia esiste un vaccino con il Papilloma Virus, ma può essere fatto solo dalle ragazzine giovanissime. Quello per i maschietti è in arrivo.

I benefici del sesso orale

Fare del buon sesso orale, oltre che essere piacevole, può fare anche bene alla salute.

Studi scientifici hanno infatti dimostrato che questa pratica favorisce il rilascio di endorfine, molecole del benessere prodotte dal nostro corpo. Queste "droghe" naturali sono ottime contro le tensioni, il mal di testa, l'insonnia e i problemi dell'umore.
Il sesso orale, fatto con il proprio partner è inoltre ottimo per entrare in intimità e sciogliere le tensioni. Secondo Valeria Randone, psicosessuologa di Medicitalia.it., riportata dalla Stampa, "Il sesso orale è un grande momento di intimità: non è solo un incontro fra mucose ma il preludio di qualcosa di più intimo e profondo anche sul piano emozionale. La bocca è il nostro organo di senso più sviluppato. Fin da bambini siamo portati a scoprire il mondo attraverso la suzione. E l’incontro fra organo sessuale e bocca è in grado di indurre un grande rilassamento, non solo eccitazione".
Quindi, detto questo, fatelo, ma fatelo bene e in sicurezza.

Chiamaci subito per